RAD, le strap hand made

logo radNel 2012 ero a Porto Pollo in compagnia di Tommaso Menin, nella sua tavola vedo un set di strap particolari, con il logo RAD Freestyle-Wave hand Made.

Tommy mi spiega che sono fatte a mano dal suo amico Alberto Rizzi (zona Padova). Hanno l’interessantissima caratteristica di non inzupparsi d’acqua. Se consideriamo che una strap normale bagnata pesa circa 200/250 gr contro gli 80 circa di una strap RAD (che mantiene il peso sia asciutta che bagnata), capiamo bene che questo si traduce in un risparmio di circa 500/700 grammi a seconda che si usi un kit da 3 o 4 strap. La cosa mi incuriosisce alquanto.

Tornato dalle vacanze contatto Alberto e ne ricevo un set per fare un test approfondito per Wind News. Da quell’autunno del 2010 non le ho più abbandonate, iniziando una bella collaborazione con Alberto. Niente più umido o peggio acqua nella sacca, niente più strap completamente sporche di sabbia, niente più strap bagnate il giorno seguente l’uscita.

Stand Rad wind Festival
Io e Alberto allo stand RAD al Wind Festival 2018

Negli anni Alberto ha fatto crescere la sua piccola produzione, aggiungendo novità dopo novità. Modelli più o meno rigidi, modelli più o meno larghi, modelli da slalom e modelli classici. Conetti parapiede d’albero, Oggi è diventato un riferimento assoluto in questa nicchia di mercato. I suoi prodotti completamente hand made 100% italiani sono molto venduti anche all’estero.

rad - colori infiniti

Durante il recente Wind Festival 2018 a Diano Marina, Alberto ha presentato i nuovi modelli 2019 che riprendono per morbidezza le apprezzatissime Wave Pro dello scorso anno. Uno di questi nuovi kit me lo sono ovviamente accaparrato la mia nuova JP Super Ride 116 pro Edition.

Altra novità, questo modello nato per tavole kite-foil che possono facilmente essere usate anche per tavole windsurf wave piccole. Si tratta di una strap unica che va a sostituire le due strap anteriori. Soluzione molto comoda per superare il problema della sovrapposizione degli angoli delle strap che si crea per la vicinanza estrema della strap nelle tavole piccole.

Rad - strap kite e wqave piccoli

Rad, i modelli 2019

Sui mie JP Australia 2019 ho subito mondato i nuovi modelli di strap Rad. Sul nuovo Super Ride 116 pro ho optato per il nuovo modello 2019 con le nuove colorazioni che, nel mio caso ricalcano perfettamente le tonalità delle mie vele Neil Pryde X:Series ma ce ne sono di tante altre svariate combinazioni (bellissime le Camou scelte dal Capo Redattore di Wind News). Per il FreestyleWave ho invece scelto le confortevolissime Wave Pro già presentate in tarda primavera 2018.

 

Alcune immagini dei prodotti Rad

Rad, canali ufficiali

Per acquistare ed ordinare prodotti Rad potete visitate lo shop-online ufficiale su internet. Per seguire le attività di Rad potete seguire la pagina ufficiale Facebook. Anche Alberto è presente online su FB col suo account personale.